20 foto da brivido mostrano gli effetti sconvolgenti del freddo di questi giorni in America

972

A guardarle sembra di vedere le immagini di un film come “The day after tomorrow” dove la città di New York precipitava in un gelo talmente devastante da entrare ovunque e congelare qualunque cosa trovasse.

Il freddo di questi giorni che sta attraversando l’America non sembra essere da meno da quello descritto nei film apocalittici. Una corrente di aria congelata, proveniente dal polo nord, sta flagellando alcune città Americane provocando profondi disagi e purtroppo anche diversi morti.

Nonostante il freddo proibitivo (non si vedeva un clima così da almeno 25 anni) c’è chi ne approfitta a fare qualche scatto di questi momenti memorabili, raccontando al mondo con una foto la situazione che sta attraversando.

Tra cessi congelati, abbigliamento steso ad asciugare e raccolto praticamente ghiacciato e cerniere delle porte che congelano nonostante i riscaldamenti, queste immagini sono davvero da brividi. Ma non abbiate paura, l’apocalisse deve ancora venire, in fondo gli scienziati sono anni che parlano di cambiamenti climatici portati dall’inquinamento e adesso si stanno avverando tutti, per quanto riguarda l’apocalisse è una roba che se ne parla da millenni e non arriva mai. L’apocalisse sembra essere la vera fake news, i cambiamenti climatici e il fatto che ci stiamo uccidendo da soli, no.