Sono arrivate le feste e con loro arrivano anche le tradizioni. Tra di esse spiccano i pranzi e le cene con i parenti da affrontare. Certo

Riunirsi in famiglia è sempre un piacere, anche quando la famiglia ha qualche conflitto interno, guardarsi negli occhi è sempre un buon motivo per far pace, con se stessi prima di tutto.

Quando ci si siede a tavola ci si rende conto che effettivamente se non si parla di sé, se non ci si apre e ci si confronta, cosa si sta insieme a fare? Il dialogo è sempre costruttivo se fatto con il cuore e con rispetto.

Ci sono però quei parenti che credono che tu sia sempre piccola\o e cominciano a farti quelle domandine dirette che potrebbero essere tranquillamente evitabili. Mantenere quel pochetto di privacy a pranzo ed evitare di rispondere non è semplicissimo, ci vuole una tecnica che sia fredda, veloce e diretta. Una risposta che non lasci spazio a fraintendimenti o altro.

Ecco le 8 domande incriminate e le 8 risposte perfette.

Hai trovato il/la fidanzato/a?

Clicca sulla maglietta per scoprire quanto costa

Ma quando ti laurei?

Clicca sulla maglietta per scoprire quanto costa

Ma come ti vesti?

Clicca sulla maglietta per scoprire quanto costa

Ma quando ti sposi?

Clicca sulla maglietta per scoprire quanto costa

Ma ti sei ingrassato/a?

Clicca sulla tazza per scoprire quanto costa

Perché hai gli occhi rossi?

Clicca sulla maglietta per scoprire quanto costa

Quanto guadagni?

Clicca sulla maglietta per scoprire quanto costa

Perché ti mangi le unghie?

Clicca sulla maglietta per scoprire quanto costa

Qual’è la domanda più invadente che ti hanno fatto?

Classe 86, Salentino, Creativo & Autodidatta. Creatore e unico autore di Novabbè. Oltre a condividere Contenuti Stupefacenti sono un consulente web. Se mi stavi cercando, mi hai trovato, contattami.