ANIMALI FINTI USATI PER RIPRESE PERFETTE : ECCO LE REAZIONI DEGLI ANIMALI VERI

La BBC ha dato vita ad una serie di documentari chiamati “spy in the wild“. La particolarità di questa iniziativa sta nell’aver utilizzato degli animali “finti” simili a quelli che si vogliono riprendere.

In questo modo l’animale non noterà nulla di strano inizialmente, lasciandosi andare a gesti e usi quotidiani, senza un allarmismo talmente evidente da rovinare l’atmosfera.

Le immagini che hanno tirato fuori hanno davvero qualcosa di straordinario. Grazie a questi ragazzi si può conoscere la vita animale, da un punto di vista unico, godendosi un bel coccodrillo sdraiato accanto o una passeggiata con una scimmia ad esempio.

Per rendere ancora più realistico il tutto, questi simpatici cameraman di plastica non sono solo dei pupazzi che mirano a confondere l’animale, sono dei veri e propri piccoli robot, capaci di animarsi nel momento giusto, confondendo ancora di più il povero “simile” malcapitato.

 

Stupisci con il tuo commento...

Pier
Classe 86, Salentino, Creativo per natura, Autodidatta nella vita. Su Novabbe.com curo i contenuti, le idee, la grafica, i canali social, il cuore, tutto insomma.