Mari Roldán è un esempio per molti ragazzi. Ha 23 anni, è una bella ragazza spagnola e sin da piccola sognava di diventare un’artista a tutti gli effetti, per la precisione una pittrice.

I sogni si sa, non sempre si realizzano, sopratutto se si sogna un obbiettivo troppo lontano e non cucito su misura per se stessi. Crescendo si rischia di rinunciare ai propri sogni etichettandoli come tali e basta. Questo avviene perché si sono spese troppe energie nel pensare a come sarà una volta realizzato il sogno e poche invece nell’impegnarsi a farlo. L’inganno dei sogni è la nostra convinzione che siano irrealizzabili, li rende affascinanti e impossibili, ma rimane pur sempre una convinzione propria.

Mari Roldán non si è arresa di fronte ad una vita che non le stava dando le opportunità o aprendo le strade che si aspettava nel mondo dell’arte. Ha saputo guardare oltre al suo obbiettivo e ci ha ritrovato se stessa, nella sua semplicità e nelle sue capacità.

Mari Roldán ha notato come gli oggetti che più avevano il potere di viaggiare e di diffondere qualcosa erano i soldi. Si trovano dappertutto, passano da mano a mano con velocità e rappresentano essi stessi delle icone del popolo a cui appartengono.

Così ha cominciato a “dipingere le banconote” usando soggetti celebri come quadri di Picasso e molti altri. La sua particolarità e il suo tocco perfetto però sta nella personalizzazione di questi quadri. Su alcune banconote ad esempio si trovano elementi di quadri classici misti ad elementi moderni. Tutto questo crea un connubio davvero interessante.

Se come me scommettereste sul suo futuro di artista, non dovete fare altro che acquistare una sua opera. Le vende lei personalmente su Etsy, le trovate qui.

Se invece siete solo incuriositi e volete scoprire le sue creazioni man mano che escono, seguitela su Instagram, ovvero qui.

Continua a pagina 2

1
2
Classe 86, Salentino, Creativo & Autodidatta. Creatore e unico autore di Novabbè. Oltre a condividere Contenuti Stupefacenti sono un consulente web. Se mi stavi cercando, mi hai trovato, contattami.