Ceneri buttate sul vomito e ripulite per rispetto delle sue volontà. Succede alla commemorazione del bidello.

846

Come scegli di farti ricordare quando pulisci i pavimenti di una scuola per 30 anni? Se l’è chiesto questo bidello americano, e si è anche risposto nella maniera più incredibile.

Le sue volontà sono state quelle di spargere le sue ceneri sul vomito di un bambino ed esser ripulito dal pavimento assieme ad esso.

Per quanto trash, irrispettoso e incivile possa sembrare, sembra aver scelto la cosa più coerente alla sua attività di una vita. Per anni ed anni è stato sempre attento a mantenere la scuola pulita e linda, intervenendo li dove i bambini sporcavano, che siano state macchie di vomito o semplice fango sotto le scarpe.

Quando ho visto questo video, la prima reazione è stata chiedermi se fosse vero e dai commenti letti sotto al video sembra che lo sia. In fondo in America succede di tutto e questa non sarebbe sicuramente la goliardata delle goliardate. Un gesto simile non è realizzabile senza le volontà precise del defunto.

In questa terra siamo solo di passaggio, non importa se attraverso una bara o attraverso un mocio, in tutte e due i casi non rimarrà più nulla.

Se il video risultasse falso, merita comunque un posto su Novabbè per la sua riuscita perfetta e per avervi lasciato a bocca aperta. Godetevelo con tanto di Alleluia come sottofondo. Ogni secondo di questo video è maledettamente Novabbè. Grazie caro e anonimo bidello per averci donato tutto questo. Alleluia.