Dipinti classici convertiti a gif animate folli. Stupitevi con le opere di Obarski

1708

La fantasia non ha limiti, e chi pensa che li abbia, diventa proprio il limite. Kajetan Obarski, uno che non saprei chiamare per nome velocemente, un giorno ha pensato bene di far rivivere quella che è l’arte di dipinti classici, nati dalle mani di artisti come Leonardo Da Vinci, Van Gogh, Michelangelo, René Magritte, animandoli secondo una propria versione dell’immaginario dipinto.

Obarski è un artista polacco che vive ad Amsterdam, se vi piacciono tutti questi lavori che state per vedere allora non dovete fare altro che seguirlo e sostenere la sua arte come potete.

L’arte dipende si dalla mano di chi la realizza, viene scoperta però da quella che la indica.

Vi presento per prima quelle che mi hanno lasciato di stucco

Una genialata senza dubbio. Pianti e cipolle all’infinito.

Cattiva ma non ho saputo trattenermi dal ridere alla terza volta che l’ho vista

Il premio nobel alla follia e da qui in poi gutatevele senza commenti

Commenti: