Un’impresa impossibile solo a dirsi ma non a farsi. Ecco cosa sono riusciti a fare due atleti professionisti. Davvero qualcosa di unico.

Che ne pensi?