Heidi combatte il “potere” Svizzero in un film pieno di sangue e violenza. I monti non sorridono più

907

Vi ricordate la tenera e discussa Heidi? Quella a cui le caprette facevano ciao, quella che tutti dicevano si drogasse proprio per questa frase. Insomma, per chi ancora non lo avesse capito, questa Heidi.

Sappiate che sta per uscire un film dedicato a lei. Si lo so, già nel 2015 ne uscì uno, ma questa volta è diverso. I creatori di Mad Heidi (che significa Pazza Heidi) non hanno voluto portare su pellicola quella che era la creazione di Johanna Spyri, con il suo spirito angelico e le sue alpi svizzere innocenti e candide come la neve.

Mad Heidi sarà la cosa più epica e splatter che potrete vedere al cinema il prossimo anno.

La storia è molto semplice, Heidi combatterà contro i poteri forti in Svizzera che chiudono le porte a qualsiasi cosa sia proveniente da fuori confine. Sarà una combattente abile e senza paura. Il cattivo del film è un generale che senza pietà uccide tutti i “clandestini” senza distinzione. Per eliminarli usa metodi cruenti e autoctoni allo stesso tempo, immergendoli nella fonduta, uccidendoli con stecche di cioccolato infilzate in bocca ecc…

Il risultato, godibile attraverso il trailer, sembra essere oltre che epico anche perfetto. Il trailer senza dubbio incuriosisce.

Gli autori di Mad Heidi sono gli stessi di Iron Sky, un film che narra la storia dei nazisti che una volta persa la guerra si sono rifugiati sulla luna dove hanno programmato la riconquista della terra assieme a degli ufo. La fantasia a queste persone non manca.

Mad Heidi sposa pienamente lo stile exploit, e dopo che il cinema ha visto sacralità come la chiesa, le suore, la medicina, i bambini e molti altri, trasformarsi in qualcosa di inimmaginabile, adesso tocca all’intoccabile: la Svizzera.

Per rimanere indipendenti sia nella produzione che nella distribuzione, gli autori e i produttori hanno avviato una raccolta fondi che consiste nella vendita di “bot” di Mad Heidi. Aiutandoli nella produzione del film si ha il diritto non solo alla visione del film stesso una volta uscito, ma anche al merchandising ufficiale del film. Niente male no?

Per finanziare Mad Heidi e aiutarla a combattere contro il male della Svizzera dei poteri forti, fai un salto sul sito ufficiale del film.

E adesso goditi il trailer. Che spettacolo.

Non perderti lo spot di Natale rifatto con tutte le star dei film horror in versione tenera e dolce. Clicca qui