McDonalds ha aperto un ristorante per sole api in Svezia e vuole farlo ovunque

158

Sarà pure considerata un’azienda da cui stare lontani se si vuole bene alla propria linea, eppure McDonalds ha stupito il mondo intero con una sua iniziativa tanto provocatoria quanto utile ad accendere un ulteriore faro su un argomento importante almeno quanto l’inquinamento: le api e la loro estinzione.

In America dal 2014 ad oggi sono state perse circa il 44% di colonie di api, un numero enorme e ancor più allarmante il fatto che stiamo parlando di un arco di tempo di meno di 10 anni. Se continuano con questo ritmo fra qualche anno in America non ci sarà nessuna ape, solo quelli fiat, sempre che apprezzino.

L’importanza delle api è conosciuta ma ricordarla non fa mai male. Le api sono necessarie e insostituibili naturalmente nella loro funzione di impollinatrici. Senza di loro vedremmo scomparire una quantità enorme di fiori e piante, poiché avrebbero una seria difficoltà nel potersi riprodurre senza l’aiuto degli insetti che trasportano il polline.

Abbiamo inquinato l’aria, la terra e i mari, solo gli insetti sono rimasti a lavorare duro perché tutto vada bene nel proliferare delle piante, se uccidiamo anche quelli ci rimane solo la plastica da mangiare, e di quella c’è n’è in abbondanza.

Il piccolo ristorante McDonald per le api ospitato nel giardino di un ristorante per umani, è spaventosamente bello nei dettagli. Le api possono entrare dalle piccole porticine e trovare un ambiente pieno di amici dove proliferare. La cosa spettacolare è la presenza di piccole pubblicità all’esterno del ristorante, utili forse a convincere gli altri insetti a fare una capatina.

Per onor di cronaca bisogna dire anche che McDonalds, molto sensibile a quanto sembra al tema delle api, ha installato, sempre in Svezia, degli alveari su alcuni tetti dei ristoranti, così da trasformare quel luogo in una specie di rifugio per questi magnifici insetti. Davvero un’opera notevole, per questo hanno pensato di espanderla ovunque, oltre ogni confine, affinché in tutto i Mc del mondo ci sia un posto sicuro per le api.

Non abbiate paura delle api, proteggetele e amatele in quanto, se non stuzzicate, non pungono senza un motivo preciso. Ricordate poi che non è eliminando le api che si elimina il rischio di essere punti, ci sono sempre le vespe e quelle sono molto più cattive.

Fonte

Commenti: