Murales in 3d talmente realistici e grandi da far paura. Lui è Odeith

1384

Non si può più passeggiare tranquillamente, adesso se soffrite di cuore dovete stare attenti a non trovare per strada un murales in 3d di Odeith.

Questo artista portoghese, attivo già dagli anni 90, ha creato una tecnica davvero stupefacente, in grado di combinare ombre, colori e prospettive con risultati spaventosi in tutti i sensi.

Se un giorno passate accanto ad una delle sue creazioni ve ne accorgerete di sicuro, in quanto un ragno gigante o un coccodrillo che fluttua in aria difficilmente lo si incontra.

Le sue opere sono talmente realistiche e d’effetto da aver conquistato il cuore dei direttori creativi di multinazionali come Coca Cola, Samsung e Shell.

Nel 2005 il suo operato ha avuto il riconoscimento come miglior performance di arte anamorfica. Almeno per quanto concerne il settore murales. Come dargli torto?

L'arte anamorfica ci dimostra che c'è solo un'angolazione per vederci chiaro e allo stesso tutte le altre angolazioni sono inutili. Un bell'esempio da associare alla vita e al concetto dei "punti di vista". Condividi il Tweet

Godetevi le creazioni di Odeith e non dimenticate di scorrere tutte le pagine.

Ulteriori informazioni: Sito web | Instagram