Il robot che ha imparato a fare parkour fa paura o affascina?

480

Si prospettano tempi duri per l’umanità, presto quello che era solo una buona trama di qualche film di fantascienza si trasformerà in realtà. I robot hanno imparato a capire ciò che gli chiediamo, stanno imparando le nostre abitudini e comprendendo sempre di più i pensieri.

A tutto questo va aggiunto che incominciano a muoversi davvero bene.

A rendere possibile tutto ciò ci pensano società operanti nel settore robotica sparse in tutto il mondo. Un aiuto lo metti anche tu mentre usi un cellulare o la tecnologia in generale.

Si dice che ultimamente i telefoni comincino ad avere una “intelligenza artificiale”, se ci pensi bene non fanno altro che imparare le tue abitudini e servirtele su un piatto d’argento, un po come fanno i cani quando eseguono gli ordini, vengono definiti intelligenti ma di fatto stanno solo eseguendo un’ordine o un’abitudine che hanno assimilato prima.

Bando ai discorsi sul futurismo e sul futuro dell’umanità stessa, ecco un robot in fase di sviluppo, costruito dalla Boston Dynamics, capace di fare Parkour, o meglio, capace di impararlo mossa per mossa.

Per adesso i ricercatori sono riusciti a fargli fare questo:

E mentre tu ti meravigli per le nuove funzione nell’app dello smartphone, lui impara a fare molto di più. Un giorno, non troppo lontano, quel che si prospettava con il film Io Robot potrebbe diventare realtà.

Me lo immagino già il robot perfetto per la casa sponsorizzato da Will Smith anziano. Che figata.