Il robot che scrive in modo ipnotizzante crea opere d’arte usando solo lettere e parole

162

Cosa faranno i robot in futuro? Guardando il presente probabilmente sostituiranno l’uomo nel riflettere su decisioni importanti, dialogheranno in modo costruttivo e potrebbero addirittura insegnare a molti uomini a riflettere con l’intelligenza naturale, sopratutto coloro che non saprebbero come iniziare nuovamente ad usarla.

Un canale di comunicazione tra i robot e l’uomo potrebbe essere la vecchia e consolidata scrittura, si perché un robot, come l’uomo, è a tutti gli effetti capace di scrivere una frase su carta. Bastano i giusti agganci e tutto può realizzarsi.

Il celebre marchio MontBlanc ha pensato di realizzare per questo natale delle vetrine davvero uniche. In collaborazione con lo studio Jean-Marc Gady hanno realizzato un piccolo robot che grazie ad una penna MontBlanc scrive su una parete bianca.

La bellezza dell’opera sta nel fatto che il robot, parola dopo parola, compone dei veri e propri disegni, che visti nel totale, sono delle opere d’arte bellissime. Semplici, chiare e molto natalizie.

L’operazione promozione direi che è uscita davvero bene, complimenti a coloro che hanno pensato tutto questo. Dei geni che per ora non hanno bisogno di robot, se non di quelli che creano.

Guarda lo spot:

Ecco le opere realizzate:

Commenti: