Ecco il robot in grado di suonare il piano come un uomo, o quasi

381

Sembra che l’era in cui i robot sostituiranno l’uomo non sia mai abbastanza vicina, ed invece esempi simili ci fanno accorgere che in realtà è ampiamente in atto.

Il robot che vedete in video è stato studiato e realizzato per “sostituire” l’uomo nel suonare il piano. Certo, ha i suoi limiti, ma provate ad ascoltare il risultato delle sue meccaniche che battono sui tasti, gestendo volumi, tempi e pause proprio come se fosse suonato da un umano.

Di fatto la musica è pur sempre un’espressione dell’anima, invenzioni simili possono solo arricchire lo “spettacolo”, difficilmente però andranno a sostituire l’uomo nella sua arte di esprimersi. Mancherebbe la creatività, la sensibilità, la pazzia nel sostituirsi alla regola, elevandosi con l’improvvisazione.

Complimenti vivissimi ai creatori di questo robot, adesso se avete un piano in casa che nessuno suona più, sapete come farlo rivivere.