Una ricerca della Northwestern University, su 100 soggetti, ha dimostrato che le persone che dimostrano un’intolleranza a particolari suoni, come il masticare o il respirare a bocca aperta, hanno una particolare tendenza alla creatività manuale.

Il disturbo specifico si chiama Misofonia ed è un vero e proprio disturbo neurologico associato ad una esperienza negativa del passato, almeno così cita wikipedia. Ci sono infatti persone che perdono totalmente il controllo e devono allontanarsi quanto prima possibile quando alle loro orecchie arriva un suono particolare come quello del masticare a bocca aperta.

Geni creativi come Darwin, Cechov e Proust usavano infatti tappi per le orecchie per isolarsi completamente e non avere nessun tipo di distrazione durante la loro attività. Calcolando che ai tempi non c’erano televisioni con volume alto o altri suoni artificiali, si può facilmente suppore che anche la loro scelta derivi da una lieve forma di Misofonia

Che ne pensi?