Lui si chiama Thomas Pohl ed è un creativo tedesco assai pericoloso con photoshop d’avanti. Nel suo account Instagram abbiamo trovato immagini trash, vignette indubbiamente provocanti ed un mix di arte esplosiva davvero caratteristica.

Il suo nickname sulla rete è SuckerTom e quelle che vi presento di seguito sono solo alcune delle opere che mi hanno lasciato un’emozione.

Adoro la sua arte, perché di arte si parla quando un’opera sa creare emozione. Queste la creano.

Provocante al punto giusto, gioca praticamente con tutto, dalle icone di stile, al prendere per il culo la censura senza nemmeno troppa difficoltà. I risultati sono questi:

Continuano a pagina 2…

Che ne pensi?