7 cani prima e dopo una speciale tolettatura giapponese

728

Perché tagliare il pelo di un cane? Per lo stesso motivo per cui si tagliano i capelli a un uomo: per estetica.

Esser belli è per metà un diritto dell’individuo e per l’altra metà diventa un vero e proprio dovere verso il prossimo. Se la bellezza esteriore contasse solo e completamente per l’individuo che la attua, si andrebbe a letto con i capelli in ordine, una buona dose di trucco e profumo. Dato che così non è, si spiega il dovere di esser belli per gli altri.

Nel caso dei cani invece è solo un motivo di igiene e sfizio del proprio padrone. Un cane riconosce un suo simile dall’odore, mica dal taglio. Ragionamenti a parte, quando si porta un cane in toelettatura, il risultato che si ottiene la maggior parte delle volte è abbastanza standard.

Per fare un esempio pratico sembra che la maggior parte delle toelettature per cani siano simili ai parrucchieri all’interno di una caserma militare. Si taglia in un modo sempre univoco, senza troppa fantasia o cura dell’estetica dell’individuo.