Se c’è una cosa che Photoshop ha donato all’umanità e la possibilità di riprodurre con i pixel i propri sogni. Che sia un corpo tonificato, una foto recuperata o la rappresentazione di un viaggio mentale, con le giuste conoscenze del programma puoi creare di tutto.

C’è un giovane artista Malese che nel mare di immagini manipolate ha saputo distinguersi. Sto parlando di Zulkarnain Ismail e dei suoi sogni trasformati in pixel.

A differenza di molte immagini manipolate che puoi trovare in rete, quelle di Zulkarnain regalano da subito la possibilità di fermarsi a riflettere su di esse. Non sono infatti le solite immagini create solo per stupire, inserendo oggetti esagerati o manipolazioni particolarmente complesse. Le opere di questo ragazzo rappresentano si dei viaggi mentali che però non trascurano di trasmettere messaggi più profondi.

Osservarle è un vero passatempo. Scorgere in ognuna il significato che l’autore vuole trasmettere è uno degli intrattenimenti più sani da fare quando, come adesso, sei con gli occhi su un monitor.

Fonte: Instagram

1
2
3
4
Classe 86, Salentino, Creativo per natura, Autodidatta nella vita. Creatore e unico autore di Novabbè. Vivo di libertà, consapevolezza ed emotività incontrollata. Amo stupirmi e stupire spacciando contenuti stupefacenti.